Search

Tre ricette di Anna Maria Zanchetta

Domenica 19 ottobre sono stata a Gustus2014 e ho avuto la fortuna di assaporare tre assaggi tratti dalle ricette di Anna Maria Zanchetta.

DSC_0414

In attesa del libro vi ripropongo qui ingredienti e passaggi per rifarle a casa vostra.

BACCALA’ MANTECATO.

Ingredienti per 6 persone. 

1kg di baccalà ammollato

700 g. di latte circa

Mezzo litro di olio d’oliva

Aglio

Cipolla

Prezzemolo

Sale e pepe

Procedimento.

Mettete a mollo il baccalà per due giorno cambiando l’acqua con frequenza. Sgocciolatelo, fatelo bollire in abbondante acqua salata per 45 minuti. A cottura ultimata scolatelo, pulitelo, diliscatelo e sminuzzatelo con un mestolo di legno o con un moderno battitore elettrico a velocità moderata aggiungendo un filo d’olio ed il latte bollito, o panna, fino a farlo diventare una poltiglia. Al composto unite il prezzemolo tritato e poco aglio. Servite freddo con polenta abbrustolita.

Nota personale: abbinerei un vino rosso giovane, non troppo strutturato ma con una buona tannicità.

DSC_0405

SFORMATO DI VERZE E PATATE.

Ingredienti per 6 persone.

Patate

Verze

Uova

Cipolla

Grana

Sale

Pepe 

Un pizzico di bicarbonato

Procedimento.

Scaldate il forno a 180 gradi, pelate e tagliate a tocchetti le patate, sbollentatele per 5 minuti in acqua salata. In una padella mettete una noce di burro e le foglie esterne della verza, con l’aggiunta di poca acqua ed un pizzico di bicarbonato. Cuocete a teglia coperta girando il contenuto per ammorbidire. Togliete  le foglie di verza dal fuoco e mettetele da parte. Tagliate il resto della verza, tritate la cipolla e rosolatela con il burro a fuoco basso, ed aggiungetela al soffritto. Cuocete per 15 minuti. Aggiungerete le patate sminuzzate, il sale, il pepe, spianate bene, cospargete di grana ed appoggiate sopra il tutto le foglie di verza rosolate in precedenza. Passate in forno per 10-15 minuti. Servite caldo accompagnato da un vino rosso piuttosto corposo.

Nota personale: io abbinerei un bianco di corpo con una buona acidità.

DSC_0407

ROVESCIATA.

Ingredienti per 6 persone. 

1,5 kg di mele

100 g. di burro

450 g. di farina

150 g. di zucchero

3 uova

Un bicchiere di olio di un solo seme

2 cucchiai di liquore alla prugna 

Una busta di lievito

Procedimento.

In una tortiera abbastanza grande sciogliete il burro senza cuocerlo, spolverate di zucchero e stendete le mele tagliate a pezzetti ordinati. Cuocete senza mescolare. A cottura avvenuta mettete a raffreddare. A parte unite lo zucchero, le uova, sale, olio, farina, prugna e lievito. Formate un impasto consistente da stendere con il mattarello con uno spessore di 6-8 mm. Appoggiate la pasta sopra le mele cotto in precedenza, facendola aderire bene. Togliete la pasta in eccedenza e mettete a cucinare per 25-30 minuti in forno preriscaldato a 180 g.

Nota personale: qui potete spaziare sul vino, purché sia dolce. Un buon passito è sempre la scelta migliore.

DSC_0411





Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *