Search

Gnummareddi: cosa sono?

Se siete stati in Puglia almeno una volta ne avrete sentito parlare, ma cosa sono nello specifico i Gnummareddi?

Sono degli involtini di interiora (fegato, polmone e rognone in budella) stretti all’interno del budello di agnelli oppure di capretti, delle dimensioni di circa 5 centimetri . Vengono cotti generalmente alla griglia con foglie di alloro (come si può vedere dalla foto).

foto-3 Gnummareddi crudi.

foto 2-4 Gnummareddi alla griglia (la prima fila).

Un piatto particolare di sicuro. Saporito e dedicato a chi ama la carne sopra ogni cosa, ma soprattutto a tutti coloro che non si fanno spaventare e vogliono assaggiare tagli non del tutto comuni.

Io, ovviamente, ho assaggiato un involtino e devo dire che non ne vado pazza. Forse l’idea di quello che sto mangiando mi ha rovinato un po’ il sapore. Consiglio, però, di affidarsi a macellai o ristoranti fidati. Un occhio di riguardo quando si mangiano cibi di questo tipo ci vuole.

E voi, li assaggereste?

 

 





Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *