Search

COFFEETHERAPY: quando il caffè è cibo per l’anima

La nuova collezione di Goppion Caffè è una dedica al caffè come cibo per l’anima, più che per il corpo.

Il caffè è molto più di una semplice bevanda, è un porto sicuro in cui rifugiarsi durante le tempeste di tutti giorni, è la pausa che ritempra dalle fatiche del lavoro o della casa, è l’amico di tante mattine assonnate.

Per raccontare questo è nata Coffeetherapy che da ottobre si troverà in tutte le caffetterie Goppion e nel nuovo shop on line aziendale (shop.goppioncaffe.it).
“Uno studio del National Institute of Health – racconta  Paola Goppion responsabile
marketing dell’azienda trevigiana – ha provato che le persone che bevono più di
4 tazzine di caffè al giorno hanno il 10% di probabilità in meno di sentirsi depressi rispetto a quelli che invece non lo bevono”.

Da qui l’idea di raccontare con Coffeetherapy il caffè come momento felice. La grafica è fatta di piccole illustrazioni che sembrano appunti presi con un gesso bianco su una lavagna. Ci sono il filtro della caffettiera, il cioccolatino, la tazza grande per evocare l’attesa della moka a casa, il momento al bar tra chiacchiere e giornale, la pausa in ufficio con i colleghi. Ma ci sono anche le illustrazioni dei metodi alternativi per fare il caffè per raccontare il piacere di bere un buon caffè anche in modo meno tradizionale.
La nuova collezione comprende: una latta regalo (riutilizzabile poi come contenitore per il caffè), il formato duetto (confezione di due lattine edizione limitata n. 9), il Mokakit (una moka tradizionale e una latta di caffè) e una scatola Goppion (con tanti prodotti da consumare con il caffè).

Tutte idee perfette per un regalo.





Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *