Search

“Al ritrovo”: pausa pranzo di pesce e non solo

La bella stagione mi mette appetito!

Così, anche in pausa pranzo mi concedo piccoli sfizi golosi di tanto in tanto.

Questa volta ho scelto l’osteria  “Al Ritrovo“, Piazzetta del Duomo 4 a Vicenza.

AlRitrovo

Posto conosciuto soprattutto per l’aperitivo (mi hanno detto, ma ancora devo testare) e ottimo anche per gustarsi del pesce fresco in pieno centro ( l’ho provato e posso dirlo con sicurezza).

Siccome eravamo in due, ne abbiamo approfittato per assaggiare due antipasti.

Il primo era un’insalata di polpo con verdurine crude. Molto buona, ma “normale” se siete abituati a mangiare pesce e non vi stupite molto facilmente.

AlRitrovo

Il secondo antipasto era una a dir poco deliziosa tartare di tonno ai tre pesti (verde, zenzero e  funghi) con micro scaglie di tartufo in cima e sfoglie di pane croccante carasau di accompagnamento.Solo a pensarci mi torna la fame!

AlRitrovo

Per caso ho assaggiato uno dei tre pesti con il pane, adagiandone un pezzetto sul pane con nonchalance.  In circa due minuti ci siamo spazzolati pure il contenuto dei tre bicchierini, erano buonissimi anche così!

AlRitrovo

A seguire io mi sono concessa una lasagna con Asiago, bacon e asparagi. Croccante e saporito fuori, con una crosticina esterna da leccarsi i baffi. Morbido e gustoso dentro, grazie al mix di dolciastro dato dagli asparagi e il salato del bacon.

foto 5

Il mio accompagnatore segreto (il mio ragazzo), ha scelto il filetto di branzino. Leggero, ma sostanzioso, con patate, pomodorini, cipolla e olive.

AlRitrovo

Da bere solo acqua, come ogni pausa pranzo che implica il ritorno in ufficio subito dopo.

La prossima volta andrò a provare l’aperitivo, di sicuro.

Buon appetito!





Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *